Circa SSCS

SSCS si concentra sul circuito integrato di opportunità di carriera e di istruzione, offrendo alla società membri:

jan van der spiegel

Jan van der Spiegel

Presidente 2016-2017

La società fornisce anche opportunità pergli studenti di viaggioe ilriconoscimento di eccellenza.

Con oltre 9.000 membri in tutto il mondo, il IEEE circuiti a stato solido la società si concentra su fabbricati progetti di circuiti integrati -- in contrasto alla simulazione di circuiti e analizzati i modelli-- per tutte le applicazioni che utilizzano materiali pertinenti e le interconnessioni.

La società produce la Gazzetta di circuiti a stato solido (JSSC), i più scaricati rivista tecnica in IEEE Xplore e sponsor della International Solid State Circuits Conference (ISSCC), il mondo il premier realizzazione di circuiti di conferenza.

 Le radici della società risalgono al lancio del ISSCC nel 1955, e il debutto della JSSC nel 1966 come un archivio di grandi presentazioni da conferenze, ampliata in lunghezza perno paper. Presto dopo, la leadership della ISSC e JSSC divenne formalmente un Consiglio composto da tutte le società IEEE contribuendo al campo dei circuiti integrati.

 Come il campo è cresciuto negli anni ottanta, due ulteriori solid-state Circuits Conference erano lanciato -- il Symposium VLSI, una sorella conferenza con i dispositivi elettroni nella società e la Custom Integrated Circuits Conference (CICC).  Inoltre il Consiglio ha stabilito un certo rapporto con la Comunità europea il dispositivo a stato solido conferenza elettronica e la Comunità europea Solid State Circuits Conference (ESSCIRC/ESSDERC).

Per ottenere un maggior controllo sui propri lavori, il Consiglio è diventato lo standard IEEE circuiti a stato solido della società nel 1997. SSCS stabilito Asian Solid-Solid State Circuits Conference (ASSCC) nel 2003 e i circuiti a stato solido Magazine nel 2009.

Oggi SSCS è un patrono degli stati di sei IEEE consigli per sfruttare le tecnologie interdisciplinari.